• Home
  • Il parto anonimo

Il parto anonimo

PRESENTAZIONE DEL LIBRO “IL PARTO ANONIMO”

di Anna Arecchia, Emilia Rosati e Stefania Stefanelli.

“Parto Anonimo” è un racconto avvincente, un libro scritto a sei mani. Anna Arecchia, è come lei stessa si definisce con semplice passione “una figlia della Madonna” che con il suo amore per la vita è riuscita a far cambiare una legge dello Stato:e così, grazie a lei e alla sua battaglia decennale, i figli abbandonati hanno il diritto di contattare i genitori biologici. La legge consente che anche i figli non riconosciuti alla nascita dalla madre, che ha scelto di restare anonima, potranno chiedere al tribunale dei minorenni, una volta raggiunta la maggiore età, le informazioni sui propri genitori biologici.

Ma veniamo a “Parto Anonimo”, una accurata analisi dei fondamenti giuridici e psicologici del diritto fondamentale a conoscere le origini biologiche, riconosciuto dalla Corte Costituzionale e dalla Corte Europea dei Diritti dell’Uomo, a quanti, nati da donne che si sono avvalse della facoltà di partorire mantenendo l’anonimato.

Così la casa editrice Artetetra, nella “Collana Ingegni”, mette in stampa la prima opera che tratta in maniera scientifica l’argomento della conoscenza delle origini nei suoi tre aspetti fondamentali: giuridico, filosofico/ psicologico, e politico/ sociale trattati rispettivamente da Stefania Stefanelli, da Emilia Rosati e da Anna Arecchia.

“La lettura del libro – spiega Anna Arecchia – non è riservata ai soli addetti ai lavori, perché, nei nostri interventi, abbiamo cercato di offrire la massima chiarezza di esposizione. Ci abbiamo messo passione ed impegno, perché l’idea è nata proprio per fornire di uno strumento in più il Comitato per il diritto alle origini biologiche, nel portare avanti una corretta informazione, che avesse la forza di contrapporsi ai tanti luoghi comuni, o, peggio, alle pregiudiziali prese di posizione troppo spesso dettate dall’ignoranza sull’argomento.  Vi invitiamo a leggerlo e a diffonderlo nelle sedi più opportune con la speranza di aver fornito un piccolo contributo al nostro costante e comune obiettivo.” (fonte: http://aisnews.wix.com)

I commenti sono chiusi.

Iscriviti alla mailing list

Nome:
E-mail:*
Verifica

Sedi

Sede Lombardia1

Viale Monza, 143, 20127

MILANO

Sede Lombardia1

P.zza Podestà, 2 • tel.: 0332 285764

c/o Studio di psicoterapia e psicologia

21100 VARESE

Sede Marche

c/o il Tulipano soc. coop. soc.

Via del Poio, 6 • 60044, Fabriano (AN)

Sede Calabria
Via dei Martiri, 9, Cosenza

Sede Lazio

c/o I.F.A.C.E.c.r.f.

Via Flaminia, 109

00196, Roma

Sede Puglia

Piazza Balenzano

70121, Bari

AssoISUE

Copyright © 2015 AssoISUE Associazione professionale dei Counselors esistenziali